Notizie negative

Estate in febbraio in Spagna

Articolo del 23 febbraio 2019

Un’ondata di calore inusuale per un mese come febbraio sta investendo questo weekend la penisola iberica, dove si registrano temperature fin sopra i 25°C

Mentre il centro-sud dell'Italia è colpito da una inusuale ondata di maltempo, con venti di burrasca e nevicate fino alle basse quote, gli spagnoli si crogiolano in un clima quasi estivo. L’ondata di calore è dovuta a un atipico anticiclone stazionario situato sul mediterraneo occidentale e che convoglia sulla penisola iberica aria calda proveniente dall’Africa, spingendo le temperature diurne fino a 10°C sopra la normale. Questa ondata di calore è accompagnata da tempo molto asciutto. Già lo scorso mese di gennaio era stato il terzo più caldo mai registrato in Spagna e secondo l’agenzia meteorologica spagnola le precipitazioni registrate dall'inizio del 2019 sono state ben al di sotto del livello normale per la stagione. In certe zone della Spagna dall’inizio dell’anno è caduta meno della metà della pioggia abituale, in alcune addirittura meno di un quarto. Stando agli esperti queste condizioni meteorologiche estreme sono da attribuire al progressivo riscaldamento del clima