Notizie positive

In 170'000 in piazza in tutta l'Europa per difendere il clima

Articolo del 28 gennaio 2019

Al grido di "basta chiacchiere è ora di agire" decine di migliaia di giovani e meno giovani hanno manifestato in tutta Europa per esigere dai governi azioni decise per fermare il riscaldamento climatico


A Bruxelles sono state più di 80'000 le persone che hanno sfidato il maltempo domenica scorsa per protestare contro l’inerzia dei poteri politici ed economici nella lotta contro il riscaldamento climatico. Si è trattato della più grande manifestazione per il clima mai vista nella capitale belga: la quarta, tutte svoltesi nelle ultime tre settimane ed ognuna di esse con una partecipazione più massiccia della precedente.

Anche in numerose città francesi sono scese in piazza lo scorso weekend oltre 80'000 persone. Sempre in Francia, 2,1 milioni di persone hanno firmato una petizione per chiedere al governo un’azione decisa contro il riscaldamento climatico. Gli autori di questa petizione sperano di raggiungere ben presto la quota di 3 milioni di firme.

Anche a Berlino sono scese in piazza venerdì scorso oltre 10'000 studenti per chiedere un‘azione decisa a favore del clima

I manifestanti chiedono in particolare una riduzione delle emissioni di gas a effetto serra del 65% entro il 2030.