Notizie negative

Affogati 500'000 bovini nelle inondazioni senza precedenti che hanno colpito l'Australia

Articolo del 13 febbraio 2019

Dopo una siccità estrema durata 7 anni e due ondate di calore da primato, ecco che ora il nord dell’Australia si trova sommerso da allagamenti di dimensioni mai viste finora

In un primo momento i contadini del Queensland avevano benedetto la pioggia che aveva cominciato a cadere dopo anni di siccità. Ma in alcune regioni nel giro di una manciata di giorni è caduta tanta acqua quanta ne cade di solito 3 anni, affogando tutto sul suo passaggio. Si stima che nelle zone inondate hanno perso la vita mezzo milione di bovini, mettendo letteralmente in ginocchio gli allevatori, i quali impiegheranno parecchi anni per ricostituire le loro mandrie. A finire sott’acqua non sono state soltando le mandrie di bovini, ma anche tutta la fauna selvatica e infrastrutture per centinaia di milioni di dollari.