Notizie positive

Bus elettrici: i danesi ci danno l’esempio

Articolo del 05 febbraio 2019

Roskilde, che conta una popolazione residente di 50’000 anime, è la prima municipalità danese ad aver deciso di passare al trasporto pubblico su gomma elettrico 

Nei primi mesi del 2018 Roskiilde ha reso pubblico un bando di gara d’appalto per la fornitura di 20 bus elettrici, appalto che è stato vinto dalla ditta cinese Yutong, il maggiore costruttore cinese di bus elettrici, con una capacità di fabbricazione di 550 bus al giorno

A Roskiilde i bus della Yutong saranno in servizio per una ventina di ore al giorno e percorreranno in totale 1,5 milioni di km all’anno, trasportando 2,8 milioni di passeggeri. Ogni singolo bus percorrerà in media da 200 a 300 km al giorno e sarà ricaricato di elettricità nel deposito durante la notte. Esso dispone di 12 batterie con una capacità complessiva di 394 kWh, le quali possono essere ricaricate al 100% in 2-5 ore.

I 20 bus, ora pronti in Cina per essere caricati su un mercantile in rotta per la Danimarca, permetteranno alla città di Roskilde di risparmiare 1'400 tonnellate di CO2 all’anno