Notizie positive

Le Ferrovie Federali Svizzere investono nel fotovoltaico

Articolo del 25 giugno 2018

Le FFS intendono produrre 30 gigawattora (30 milioni di kWh) di energia solare entro il 2030, l’equivalente dei fabbisogni in energia di 6'700 economie domestiche

Già oggi i tetti di diversi edifici e depositi dell’azienda sono stati rivestiti di pannelli fotovoltaici, uno di questi edifici è stato addirittura insignito del Premio Solare Svizzero. La corrente elettrica prodotta da questi impianti viene utilizzata per coprire una parte del proprio fabbisogno delle FFS. Nel corso degli anni seguirà la messa in funzione di impianti fotovoltaici su numerosi altri tetti, ad esempio di stazioni, officine, centri di intervento, centrali elettriche o marciapiedi.

Combinata a tutta una serie di misure volte al risparmio energetico, l’istallazione di questi impianti fotovoltaici permetterà all’azienda di risparmiare entro il 2025 l’acquisto di complessivamente 600 gigawattora (600 milioni di kWh) di elettricità da fornitori esterni, il che equivale al consumo medio di 150'000 economie domestiche.